Le persone hanno perseverato con l’epilessia, l’autoaiuto dato a qualsiasi cura con l’epilessia, l’importanza vitale della questione della questione e la possibilità di proteggere il SUDEP: L’assunzione di farmaci per l ‘ l’epilessia viene prescritta fond fondamentale perché la questione è efficace solo se trattata regolarmente.

Le persone hanno perseverato con l’epilessia, l’autoaiuto dato a qualsiasi cura con l’epilessia, l’importanza vitale della questione della questione e la possibilità di proteggere il SUDEP: L’assunzione di farmaci per l ‘ l’epilessia viene prescritta fond fondamentale perché la questione è efficace solo se trattata regolarmente.

Servir come ricercatore principale per esperimenti di cannabidiolo nelle sindromi di Dravet e Lennox Gastaut. C’è un membro dell’amministrazione dell’azienda per l’affetto dell’azienda per la società americana dell’azienda. Tuona una cura per l’epilessia e l’approvazione (FACES) e cofinanzi il progetto epilepsy.com di therapy for epilessy. Gliinteresti esterni comprende neurologia, biologia evolutiva e storia comportamentale delle sue neuroscienze.

[i] Istituto nazionale dei disturbi neurologici e corso. Mangia l’epilessia e mangia gli convulsioni: Speranza con inchiesta. Disponibile vedere http://www.ninds.nih.gov/disorders/epilepsy/detail_epilepsy.htm.

[ii] Tomson T, Nashef L, Ryvlin P. Death estemporaneo nell’epilessia: conoscenza present e significati futuri. Lancetta Neurol. 2008; 7 (11): 1021-31.

[iii] Indagine di Epilepsy.com su persone con epilessia e caregiver. 2016.

[iV] Epilepsy.com valutazione di persone con epilessia e accompagnatori. 2016.

Negato: la domanda articolo per bambini è soggetta a revisione trai pari e viene presentata con il bravo qualificato non soggetto ad accordo sui termini e le condizioni di utilizzo del sito Web News-Medical.Net.

Ulteriori letture

Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2017

“https://www.news-medical.net/news/20200423/High-density-EEG-produces-dynamic-image-of-brain-signal-source.aspx”,”200″,”OK”, ” 23 aprile 2020

Secondo unimportant pietra miliare nel percorso verso il raggiungimento degli obiettivi dell’iniziativa NIH BRAIN, la ricerca del capo del dipartimento di ingegneria biomedica della Carnegie Mellon Bin Promuove l’elettroencephalografia ad high density future neurodevelopment (EEG paradamico development)

Crediti immagine: Gorodenkoff / Shutterstock.com

L’iniziativa NIH Brain Research through Advancing Innovative Neurotechnologies (BRAIN) motiva e ricercatori a “” produrre una nuova e dinamica immagine rivoluzionaria del cervello che, per la prima volta, mostra come cantare cellule e compliment neurali interactiscono sia no tempo no tempo spazio . “”

Una tecnica ideale per la visualizzazione delle cerimonie di un anno – una priorità di massa prioritaria – rappresenterebbe un’attività cerebrale con risoluzione temporale non elevata, un’elevata risoluzione spaziale e wide copaziale spaziale.

Carnegie Mellon’s è una pietra miliare molto importante all’avanguardia nel campo del neuroimaging funzionale. Uno studio finanziario NIH per una serie di motivi e uno studio in uno studio di ritmo con Epidemiology per una nuova tecnologia per l’imaging dell’uso di EEG ad alta densità per mappare il grano.dietonus medico

Pubblica il suo Nature Communications, che rappresenta un grande passo verso la creazione della dinamica che crea dinamicamente la funzione e la disfunzione del cervello una volta all’anno. Ciò potrebbe fornire importanti informazioni su dove e ea loelaborazione delle informazioni sottostanti.

L’EEG è uno dei metodi più efficaci disponibili per mappare le cerimonie un anno. Ricca di letture in pochi millisecondi, tuttivia la tecnologia ha ancora difficoltà a determinare l’attività del mondo interno.

Lo scopo della sua approvazione sarà basato sulla scala per il premio torna a dimensione e il porto è attivo in tutta la città utilizzando EEG ad alta densità, notché interzioni tra regioni funzionalmente correlate. I parrot risultati sono stati convalidati utilizzando la cartella clinica effettiva della Mayo Clinic, analizzando un totale di 1.027 picchi EEG e 86 convulsi registrati su 36 pazienti.

Il metodo dell’équipe, rispecchia iterativamente la velocità del tecnico spazio-temporale con la scarsità del bordo (FAST-IRES), utilizza l’applicazione automatica dell’ora corrente e dell’efficienza del diverso tempo nel tempo. A differenza della precedente tecnologia di imaging, non è necessario un algoritmo o un intervento ad hoc una volta per determinare la dimensione della cura e della ricchezza con input minimo e intuitivo dalla misurazione.

Storie correlate

FAST-IRES ha un impatto importante sulla ricchezza e sul trattamento di disturbi neurologici e mentali come l’Alzheimer, il Parkinson, il lictus, il dolore cronico e la depressione persistente. Tuttavia, quale metodo ha un impatto unico e un impatto immediato a sud della resistenza farmacoresistente.

Circa l’1% della popolazione era affetta da epilessia e circa un terzo di quella resistente ai farmaci e ricca di interventi chirurgici. Tuttavia, bene ad ora, in questa modalità di imaging non invasiva, c’è attualmente una specificità per determinare la precisione della zona epilettogenica (EZ), in quanto presenta la quantità minima di test che deve essere eseguita per arrestare la crisi.

“” Analizzando l’episodio con il grafico FAST-IRES, vi mostreremo che è determinato e in modo non invasivo con alta precisione e alta registrazione e alta densità di cap “, ha scritto e co-autore.

I risultati sono stati convalidati rispetto alle letture delle registrazioni intracraniche invasive convenzionali e agli esiti chirurgici di ciascun paziente, dimostrando l’efficienza del FAST-IRES.

Lo studio è ancorato al suo apice, torna in alta densità e lo usa per lo studio della crisi epilettica. La tecnologia di imaging è potente, è ampiamente utilizzata in ambienti clinici ed è ora disponibile per un trattamento pacifico nella Mayo Clinic. Crederci e andare avanti, la metodologia FAST-IRES ha iniziato a influenzare il modo in cui include una serie di disturbi neurologici.

Questo è il motivo per cui ho utilizzato l’immagine EEG se si basa sul paradigma non invasivo di alto rischio e tempo per la tecnologia di imaging una volta, un obiettivo importante per BRAIN “”.

Ehi, Carnegie Mellon

È membro del gruppo multi-consortile NIH BRAIN dal 2015 al 2019.

New potrebbe ricerca cambierà la vita dell’epilessia e potrebbe portare beneficiati ricercatori e medici in the field of neurology, neurosurgery and neuroscience. Quella domanda è il vaccino e la comunità scientifica dei NIH a tutti i costi di un nuovo e dinamico rivoluzionario del cervello.

Fonti:

“https://www.news-medical.net/health/Sudden-Unexpected-Death-in-Epilepsy-(SUDEP)-(Spanish).aspx”,”200″,”OK”, ” Il Keynote Contributor Dr.Orrin Devinsky Professor of Neurology, Neurosurgery and Psychiatry presso la NYU School of Medicine

Di Orrin Devinsky, MD

Oggi, circa 3 milioni di persone negli Stati Uniti convivono con l’epilessia, a conditione con character de due crisi non provocate o da crisi non provocata con la più alta probabilità. Tuttavia, ho controllato con successo il tuo farmaco con un farmaco, ma 3 persiste con l’epilessia per 10 anni di convulsioni. [io]

Sono riuscito a convincere incontrollato che ho questo gravi e nei casi più gravi possono portare a un esito che non viene spesso tragico discussione: morte improvvisata inaspettata nell’epilessia SUDEP.

La causa della morte della fronte è correlata all’epilessia, se dico SUDEP se verifico quando una persona altrimenti sana muore con un’epilessia inaspettata. Colpisce circa 1 su 1.000 adulti negli Stati Uniti. con epilessia ogni anno, ma tra quelli con crisi tonico-cliniche incontrollate (malattia magnifica). il rischio sale a 1 su 150. [ii]

Qual è la modalità di migrazione per le persone con epilessia è una catrematura incontrollata che potrebbe portare SUDEP. Fortunatamente, troppo pochi pazienti sono conconenza della SUDEP, che potrebbe richiedere a po ‘de tempo per accettare convulsioni continue piuttosto che lavorare con i loro medici per cercare di ottenere il controllo delle crisi.

Ora sappiamo che queste conversazioni non hanno luogo: in un nuovo post meridionale pubblicato da lepepessile su oltre 1.000 pazienti e operatori sanitari di epilessia, solo il 18% ha dato pace e il 27% degli operatori sanitari hanno segnalato di aver avuto una discussione. il tuo SUDEP con un operatore sanitario. [iii]

Per ulteriori discussioni sul SUDEP, il SUDEP Institute of Epilepsy Seat ha recentemente pubblicato una parte speciale del consenso, la speranza. La parte nuova di epilessia.com sono le persone con epilessia da lottare per un maggior controllo della cattura per ridicolo del SUDEP, parlamentare con la medicina SUDEP e uso dell’ #AimForZero quando si discute di SUDEP nei contesti sociali.

Sedile for lepilessia Quattro passaggi chiave per ridurre il rischio di SUDEP

A causa delle convulsioni incontrollabili e del SUDEP, la strategia per aiutare a liberare le convulsioni potrebbe non prevenire il SUDEP nelle persone con epilessia. Il rapporto #AimForZero, quindi, consiglia quattro misure chiave che le persone con epilessia possi adottare per ridurre il rischio di convulsioni: assumere farmaci per l’epilessia com presitto; dormire sufficienza; limitare l’alcol; e senza interrompere il bestiame.

Le persone hanno perseverato con l’epilessia, il tifo autonomo per qualsiasi cura con l’epilessia, l’essenza vitale dell’importanza della domanda e la capacità di proteggere il SUDEP:

  1. Viene prescritto un incarico farmaceutico per l’epilessia È fondamentale perché rimedio è efficace solo se trattato regolarmente. C’è bisogno di una fornitura costosa del farmaco affinché il sequestro continui a fermentare e prevenga il sequestro. Quando le dosi vengono salate il rimedio viene materia irregolare, il livello del rimedio nell’organismo diminuisce. Il livello di modifica aumenta il rischio di più acquisizioni.
  2. Ottenere abbastanza aiuta lì Sogno il Ho evitato la privacy di mio figlio, perché si è disperso e ha avuto convulsioni. La quantità della raccomandata per i bambini è da 10 a 12 ore al giorno, per adolescente da 9 a 10 ore e per aduli da 7 a 8 ore. Se la persona persiste con l’epilessia nella quantità di raccomandata, se non sente l’energia per l’attività quotidiana, fare il cervello con il medico per il sonno per garantire la salute e la stabilità. O.
  3. Riduci il consumo di alcol È importante avere tutto l’alcool perché è ridicolo a causa della cattura ed è un grande rischio del catpo dopo aver bevuto l’alcol. Chiunque abbia l’epilessia è un grande rischio di convulsioni dopo aver bevuto tre più bevande alcoliche. Mentre i risultati dell’indagine topografica mostra il solo 2 persone su 5 con epilessia evitano l’alcol. [endovenoso]
  4. Infine, dintorni fermare le catture Motivare la persona con epilessia e il caregiver a lottare per zero convulsioni e parlamentare con l’operatore a continuare le convulsioni e continuare SUDEP. Il Peccato è importante finché dura, il sonno è più dinamico con la persona con l’epilessia, e non posso sostenere un giro finché il sonno non è andato a fine giornata a causa della crisi. Gli ho chiesto del trigger della cattura e delle sue ricerche tutta la chirurgia da screening dell’epilessia o del dispositivo con uno specialista in epilessia, tutta la parte della clinica per accelerare il rilascio della terapia.

Il commento critico della comunicazione

Iniziative educative come #AimForZero Posso aiutarti a conservare il percorso SUDEP, ma ho una discussione medico pacifica durante la visita all’opportunità di dormire che è incommensurabilmente importante per discutere del SUDEP e, come servo, che ho un’enorme quantità di non conversazioni. Il fatto è che l’operatore sanitario dorme solo dopo aver parlato del SUDEP per la pace e per la famiglia per non poter discutere la possibilità di morte per epilessia. Secondo l’Epilpsy Seat Survey, tuttavia, il 40% dei pazienti – e quasi la metà degli operatori sanitari – è un presentatore che apprezza il proprio SUDEP potrebbe fare in modi diversi nel controllo della cattura.

Gli operatori sanitari, i pazienti e gli operatori sanitari dovrebbero essere tutti parte dello sforzo per aumentare la consapevolezza I rischi di avere convulsioni e periutare le persone che convivono con l’epilessia e arrest provvedimenti per ridurre questi rischi.

Per saperne di più su SUDEP e spargere la prevezione SUDEP, visitare.

A proposito di Orrin Devinsky, MD

Il professor Orrin Devinsky è professore di neurologia, neurochirurgia e psichiatria presso la NYU School of Medicine. C’è il suo ricevuto B.S. e M.S. dalla Yale University, M.D. dalla Harvard Medical School e collegio al Beth Israel Hospital di Boston. Esiste una formazione completa in neurologia pressoria presso il New York Hospital-Cornell Medical Center e la sua borsa di studio sull’epilessia al NIH.

La sua più ricca sull’epilessia comprende terapia traslazionali, SUDEP, cambiamento del comportamento sano, correlazione fenomeni-genoma, autismo, marcatori nervosi e imaging, stimolazione elettrica termodinamica, qualità della vita, consegna e comportamento insolito. È investigatore principale per il centro NIH per il ricercatore SUDEP e investigatore principale per il record SUDEP nordamericano e nel Comitato Esecutivo del distretto SUDEP.

Ricopre il ruolo di investigator principale per gli studi sul cannabidiolo a Dravet et le syndromi di Lennox Gastaut. È membro del Consiglio di Entrambi presso la sede della Epilepsy and American Epilepsy Society. Esiste una cura per l’epilessia e le convulsioni (FACCE) e una co-fondazione per la terapia dell’epilessia e dell’epilessia.com. Gli interessi esterni comprendono la neurologia comportamentale, la biologia evolutiva e la storia della neurologia.

[i] National Institute of Neurological Disorders and Travel. Epilessie e catture: speranza con la ricerca. Disponibile vedere http://www.ninds.nih.gov/disorders/epilepsy/detail_epilepsy.htm.

[ii] Tomson T, Nashef L, Ryvlin P. La morte improvvisa nell’epilessia: conoscenza attuale e direzioni future. Lancetta Neurol. 2008; 7 (11): 1021-31.

[iii] Epilepsy.com Survey of People with Epilessy and Caregivers. 2016.

[IV] Epilepsy.com Survey of People with Epilessy and Caregivers. 2016.

Dichiarazione di nonponsità: la questione dell’articolazione non è soggetta a revisione di pari e veneer presentato con opinioni personali di una ricerca intelligente nel rispetto delle condizioni generali di utilizzo del sito Web News-Medical.Net.

Ulteriori letture

Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2017

“https://www.news-medical.net/news/20200630/Researchers-identify-new-step-in-brain-cell-mechanism-that-shows-promise-for-treating-epilepsy.aspx”,”200 “,” VA BENE “,” Il 30 agosto 2020

Non ho lavorato su un nuovo passeggero con fondamento in questo modo nella cellula cerebrale funzionante con una persona con la sua forma per l’epiclesia.